Senses 07 è la barca aperta (21.5 m) per la crociera (con una poppa da sogno)

Senses 07
Senses 07

Aspetto da open, caratteristiche da cruiser Senses Yachts debutta sul mercato con il Senses 07 (21.5 m), il cui varo è previsto entro fine 2022. Un brand nuovo, ma capace di inserirsi con tempismo sul mercato e ritagliarsi già una sua parte di pubblico. Ci sono cifre stilistiche, poi, che rendono subito Senses riconoscibile: parliamo dell’occhio di prua o della murata vetrata oppure della poppa vetrata. Quest’ultima è, ormai, una tendenza consolidata a prescindere che a poppa ci sia una cabina o il salone. Il motivo? Uscire e affacciarsi direttamente sul mare, un contatto più diretto con l’ambiente.

Senses 07

Il cantiere intanto lavora già allo 05 e allo 09, modelli di 50 e 90 piedi. La filosofia prevede un main deck aperto ed uno scafo con spazi vivibili coperti e scoperti. A catalizzare l’attenzione sul ponte inferiore è un’apertura di poppa con una grande finestratura a tutto baglio che mette in collegamento la dinette (o in alternativa la cabina armatore) con l’esterno. Un open, quasi un walkaround per il design del ponte superiore, ma con elementi da cruiser che lo posizionano nella fascia di imbarcazioni adatte a chi ama navigare tutto l’anno rimanendo a lungo a bordo. Le linee di carena con un V profondo, disegnate da Ceccarelli Yacht Design per Senses Yachts, sono studiate per garantire una tenuta al mare notevole con un cura delle performance, non in senso velocistico, ma di efficienza dello scafo. Il deadrise è variabile con un valore medio di 19.5°. Tutti i risultati ottenuti nascono da calcoli CFD effettuati su varie prove di carena, contemplando anche vari tipi di redan.

Senses 07
Senses 07

Lo scafo è in vetroresina con fondo dello scafo in single skin, mentre e fianchi e coperta a sandwich. Per ridurre i pesi, ove possibile, la tuga viene laminata in infusione con tessuti di carbonio. La costruzione è interamente realizzata a partire dalle laminazioni ed allestimenti fatti in Italia nel cantiere Senses Yachts a Monterado ( Ancona ) .

Senses 07 – Motorizzazione e interni

Per tutta la linea Senses i motori utilizzanti sono i Volvo Penta con piede IPS. In questo caso due IPS950 da 725 cv permettono una velocità massima di circa 23.5 nodi a mezzo carico e una crociera da 16 nodi. Gli IPS risultano adatti a chi vuole grandi autonomie, bassi consumi e velocità massime non elevate. La struttura prevede due ponti, uno superiore che può essere tutto aperto oppure chiuso con finestrature in vetro (apribili con un pulsante). Alla velocità di crociera di 16 nodi si ha un’autonomia ottimale di oltre 500 miglia con una catagoria CE A di progetto. Il piano sottocoperta, tutto su di un unico livello senza scalini, prevede un layout a 3 oppure a 4 cabine, ognuna con il suo bagno a cui si va ad aggiungere una cabina per 2 membri dell’equipaggio.

Senses 07 Layout 1
Senses 07 Layout 1
Senses 07 Layout 2
Senses 07 Layout 2

Scheda tecnica della barca: Senses 07

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 21.5 m
Lunghezza Scafo 21.5 m
Baglio Massimo 6.10 m
Pescaggio 1.23 m
Dislocamento (a mezzo carico) 34 t
Motorizzazione Standard 2 x Volvo IPS – D11 – 950
Velocità di punta 35 kn
Velocità di crociera 30 kn
Serbatoio carburante 4.600 l
Serbatoio acqua dolce 1.500 l
Cabine 3/4 cabine + 1 equipaggio
Contatti: www.sensesyacht.eu

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

In evidenza

Può interessarti anche

Galeon 440 Fly al boot di Düsseldorf 2023

Galeon presenta al boot di Düsseldorf il nuovo 440 Fly

Galeon Yachts, cantiere polacco, oggi tra i più importanti costruttori al mondo, con oltre 1400 dipendenti e uno stabilimento di 36 000 metri quadri, ha presentato al boot Düsseldorf il suo nuovo 440 Fly. Fondato nel 1982, Galeon consolida con

Torna su