Il grande open puro è tornato. Si chiama Rizzardi GR 63 (19 m)

Rizzardi GR 63
Rizzardi GR 63

Il grande open italiano è uno di quei miti che occupa l’immaginario della nautica, un’icona della dolce vita, ed il merito di tanto successo è in parte da riconoscersi a Gianfranco Rizzardi, fondatore dell’omonimo cantiere, e cui è dedicato uno dei modelli che più ha fatto clamore a Cannes come a Genova: il Rizzardi GR63.

Rizzardi GR63 

Il GR63 è indubbiamente una di quelle barche che non passa inosservata, con linee slanciate, design iconico ed evocativo. È un’ode al passato, un omaggio a grandi disegni e a grandi nomi, e coagula il tutto con il top della tecnologia del suo tempo. Indubbiamente affascinante, veloce e curata in ogni dettaglio, è probabilmente l’open più Open presentato di recente. Motorizzato in linea d’asse e disponibile varianti full open o rollbar, è una barca dedicata a soddisfare ogni necessità dell’armatore, al quale viene infatti ricamata attorno. Ma vediamo ora le caratteristiche del modello esposto al 62° Salone Nautico Internazionale di Genova.

Rizzardi GR 63 – Esterni

Il GR 63 accoglie con linee iconiche, taglienti, ma lo fa mantenendo uno stile ed un impatto visivo che non evoca un ideale desueto, ma anzi coniuga in sé il classico in un connubio di estetica, funzionalità e tecnologia che richiama al contemporaneo. É un disegno che si fa abbracciare dal colpo d’occhio lasciando un appagamento che rimane. 

Rizzardi GR 63
Rizzardi GR 63

Ad accogliere a poppa è innanzitutto un’ampia plancetta, contornata da due scalinate a murata che portano in pozzetto o direttamente a prua. Nel mezzo un ampio portellone nasconde un vano di stoccaggio, mentre un prendisole in pozzetto, anziché il tender garage, accoglie sotto di sé una cabina armatoriale indipendente, accessibile attraverso un ampio accesso nascosto in pozzetto. Il pozzetto prosegue con un divano a C ampio e completato da un tavolo centrale. Sulla murata opposta trova spazio un mobile cucina, personalizzabile in base al proprio gusto. Appena oltre si trova la timoneria, altamente intuitiva e tecnologica, e dotata di tutti gli ultimi ritrovati. Iconica la scelta di inserire qui alcuni dial analogici, richiamo ad una linea che del resto si ispira ad un passato più classico.

Rizzardi GR 63 - Pozzetto
Rizzardi GR 63 – Pozzetto

Sotto la doppia seduta in timoneria, trova spazio un enorme frigo a cassetto, mentre a centro barca troviamo l’accesso al sottocoperta. A prua, accessibile sia dal pozzetto che direttamente dalla plancetta, troviamo superfici lunghe e slanciate, ispirate ai classici open del passato. Qui è ricavato un prendisole estremamente ampio, mentre un passa-uomo permette alla luce naturale di illuminare gli interni, mentre un secondo, posizionato all’estrema prua, porta agli alloggi privati dell’equipaggio.

Rizzardi GR 63 – Interni

Innanzitutto, accessibile attraverso un portellone ricavato nel prendisole del pozzetto, troviamo una cabina armatoriale matrimoniale. Qui trovano posto un ampio letto matrimoniale ed una toilette privata, e sorprende l’abbondanza di spazio ricavatavi, come anche le altezze, estremamente generose.  Negli spazi interni prodieri invece, accessibile dalla plancia, troviamo subito un’area living ed una cucina ben accessoriata, e procedendo verso prua una seconda cabina armatoriale matrimoniale, a tutto baglio ed estremamente ampia. Ovviamente anche questa dotata di servizi separati, completi di doccia walk-in. A dritta dell’area living troviamo invece una cabina minore, dotata in questo caso di due letti singoli ed una toilette privata completa.

Rizzardi GR 63 -
Rizzardi GR 63 – Cabina VIP

Rizzardi GR 63 – Motorizzazione

Come da tradizione, essendo ispirato agli iconici modelli degli anni ‘80, il Rizzardi GR 63 monta motorizzazione MAN a linea d’asse, e installa, di serie, un V8 da 1200 cavalli, opzionalmente potenziabile a 1300. Grazie all’unione di queste motorizzazioni con uno scafo estremamente performante, il GR 63 garantisce velocità decisamente invidiabili, con una crociera di 32 nodi e picchi di 37 nel primo caso, e rispettivamente di 33 e 38 nel secondo. Con ben 2650 litri di serbatoio offre così diverso tempo in mare, e ne garantisce la sicurezza attraverso linee prestazionali, ritrovati tecnologici di prim’ordine e una Categoria di Progettazione riconosciuta classe A.

 

Rizzardi GR 63 – Scheda Tecnica

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 19.34 m
Lunghezza al Galleggiamento 15.20 m
Baglio Massimo 4.80 m
Pescaggio 1.50 m
Dislocamento a vuoto 25 t
Motorizzazione Standard MAN V8 1200 hp
Motorizzazione Opzionale MAN V8 1300 hp
Velocità di punta 38 kn
Velocità di crociera 33 kn
Serbatoio carburante 2650 L
Serbatoio acqua dolce 700 L
Cabine 3 + 1 equipaggio
Posti letto 6/7 + 1 equipaggio
Bagno 3 + 1 equipaggio
Contatti: rizzardiyachts.com

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Apreamare Gozzo 35 - Walkaround

Questi sono i 9 walkaround top del 2022 (da 9 a 15 m)

Chi vuole una barca aperta oggi non può non confrontarsi con i walkaround. Hanno le coperte più vivibili del mercato, sono pensate per chi ama stare intere giornate a bordo tra relax e momenti conviviali, ma non solo. Sottocoperta alcune

Marina Fiera Salone Nautico Genova

Questo sarà il nuovo marina di Genova secondo Renzo Piano

L’area del Salone Nautico di Genova cambia faccia. Nel capoluogo ligure sta nascendo uno dei Marina più belli d’Italia che sulla scia dei marina spagnoli come Barcellona e Valencia punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano nel Mediterraneo. Per

Torna su