Questo è il nuovo Riva (20 metri) per il 2022. È il Riva 68′ Diable

Riva 68' Diable
Riva 68′ Diable

Dal cantiere Riva di Sarnico sono uscite alcune delle barche più famose di tutto il mondo. Il modello che rappresenta la novità 2022 di Riva Yacht è il modello Riva più grande mai costruito in questa sede. Si chiama Riva 68′ Diable ed è un venti metri che nasce come reintepretazione moderna del Riva Diable storico, a sua volta basato sul Riva Super America. Lo vedremo dal vivo per la prima volta al Cannes Yachting Festival 2021 (dal 7 al 12 settembre) e poi al Salone Nautico di Genova. In attesa di salire a bordo vediamo com’è fatto.

Riva 68′ Diable

Il progetto del nuovo Riva 68’ Diable va a consolidare Riva nel segmento sotto i 70 piedi con una barca a motore sportiva e veloce, ma che punta anche molto sulla abitabilità di bordo. Il progetto è nato, come tutta la produzione Riva degli ultimi 27 anni, dalla matita di Mauro Micheli, fondatore con Sergio Beretta di Officina Italiana Design, in collaborazione con il Comitato Strategico di Prodotto presieduto dall’ Ing. Ferrari e la Direzione Engineering di Ferretti Group.

Riva 68′ Diable – Esterni

Negli esterni il progetto del Riva 68′ Diable punta su una linea inconfondibile quale è quella delle barche Riva. Un profilo sportivo ed elegante rende questo yacht di 20.67 metri ideale per chi vuole vivere il Mediterraneo al top. Il progetto punta forte sulla vivibilità di bordo. Il nuovo hard top dal design lineare e pulito nasconde alla vista gli elementi tecnici e tecnologici. Allo stesso tempo protegge e ripara le zone centrali, come l’area pranzo e la stazione di comando, del ponte principale.

Riva 68' Diable
Riva 68′ Diable

Il tettuccio è apribile in due direzioni (fronte marcia e contromarcia). L’arredo del pozzetto prevede due grandi prendisole, uno a chaise-longue fronte mare e un altro che può essere coperto, insieme alla zona dining, grazie a un bimini a scorrimento automatico integrato nell’hard top. Anche a prua è posizionata una zona vivibile.

Riva 68′ Diable – Interni

Il layout del ponte inferiore prevede 3 cabine a disposizione di 6 ospiti, che si sviluppano attorno a un’area aperta con cucina e salone. La cabina armatoriale a centro barca, la cabina doppia con letti singoli a sinistra, mentre la VIP è a prua. Ogni cabina è servita da un bagno.

Scheda tecnica della barca – Riva 68′ Diable

  • LOA: 20.67 m (67 ft. 10 in.)
  • Baglio = 5.29 m (17 ft. 4 in.)
  • Motorizzazione: 2 X MAN V12 potenza 1550 mhp / 1140 kW a 2300 g/min
  • STD 2 X MAN V12 potenza 1650 mhp / 1213 kW a 2300 g/min OPT
  • Velocità (preliminary): Massima = 37 nodi (1550 mhp) / 40 nodi (1650 mhp)
  • Crociera = 33 nodi (1550 mhp) / 34 nodi (1650 mhp)
  • Categoria di progettazione = A

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Marina Fiera Salone Nautico Genova

Questo sarà il nuovo marina di Genova secondo Renzo Piano

L’area del Salone Nautico di Genova cambia faccia. Nel capoluogo ligure sta nascendo uno dei Marina più belli d’Italia che sulla scia dei marina spagnoli come Barcellona e Valencia punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano nel Mediterraneo. Per

Aquila 54

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Torna su