Ombra a bordo: con questo brevetto non è più un problema!

 

L’ombra a bordo, soprattutto sulle barche di grandi dimensioni, è una prerogativa indispensabile. Molte barche hanno ampi pozzetti con grandi zone prendisole, ma a volte può esserci la necessità di voler stare al fresco. Ecco che un ombrellone come quelli di Yachtingline diventa l’accessorio perfetto da installare a bordo!

GUARDA LA GAMMA DEGLI OMBRELLONI DI YACHTINGLINE

Ecco come funziona il sistema brevettato

Gli ombrelloni di Yachtingline beneficiano di un vantaggio competitivo non indifferente, un brevetto esclusivo e registrato. Si chiama Multivalvola® System e influisce pesantemente sul design innovativo della capote degli ombrelloni. Le falde del tessuto che compone l’ombrellone sono concentriche e intervallate da spazi liberi, questo consente di minimizzare l’effetto-vela e far defluire l’aria calda senza ostacoli. La funzione di questo sistema è quindi duplice: da un lato mantiene l’ombrellone stabile anche con vento forte, dall’altro preserva la ventilazione e l’area fresca nelle zone ombreggiate, evitando che si surriscaldino.

Personalizza il tuo ombrellone: te lo fanno su misura!

I prodotti di questo marchio italiano non sono solo brevettati ed innovativi, ma anche altamente personalizzabili. Gli ombrelloni possono essere disegnati e sviluppati sul progetto dell’armatore o direttamente del cantiere, partendo da uno studio di fattibilità che Yachtingline conduce attentamente sull’imbarcazione. L’eventuale progetto tiene conto sia delle esigenze estetiche sia di quelle funzionali, per elaborare una proposta e un disegno soddisfacenti.

Contatta Yachtingline per farti fare un preventivo

Qui trovi lo stand di Yachtingline alla Milano Yachting Week, dove sono esposti i suoi prodotti migliori. Se vuoi farti gli ombrelloni nuovi clicca qui e richiedi un preventivo, puoi anche chiedere un progetto su misura per la tua barca!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Come rifare la coperta: teak, resina o sughero?

Quando si parla di rivestimento per la coperta, oggi le alternative al teak che esistono in commercio sono molte, da quelle sintetiche a quelle naturali come il sughero. I vantaggi di sostituire il teak con un rivestimento diverso sono diversi,

Torna su
Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club di Barche a Motore

Otterrai un mese gratis di BAM!

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*