10 nuovi natanti (>10 m) da non perdere al Salone di Genova 2022

Parker 700 Pilothouse
Parker 700 Pilothouse

Con il 62° Salone Nautico Internazionale di Genova, in programma dal 22 al 27 Settembre 2022, il capoluogo ligure sarà inondato da decine e decine di novità. Tra accessori, barche a vela, barche a motore e yacht, ecco la nostra lista relativa ai 10 natanti (sotto i 10 metri) da non perdere che debuttano il Italia al Salone Nautico Internazionale. 

10 nuovi natanti da non perdere al 62° Salone Nautico di Genova

Alcune già presenti al Cannes Yachting Festival, altre invece pronte al debutto ufficiale al Salone, seguono in ordine crescente, 10 tra le barche e i gommoni sotto i 10 metri che potrete venire a vedere a Genova.

Lomac Turismo 7.0 – 7 m

Arriva un nuovo “piccolo” in casa Lomac, l’atteso Turismo 7.0, di appunto sette metri. Le prestazioni si intuiscono già dalle linee decise e muscolose che traggono ispirazione dalle applicazioni militari. Sul modello al debutto al Salone di Genova 2022 ci sarà un fuoribordo Mercury da 250 cavalli che farà il paio con una carena sportiva con ruota di prua verticale. L’obiettivo? Una coperta il più possibile asciutta e protetta, anche con mare. In continuità con l’anima mediterranea della gamma, la coperta punta su due prendisole alle due estremità. Quello di poppa è pensato per diventare una dinette con tavolo centrale e sedute a “C” per 6/8 ospiti a bordo. Per quanto riguarda le colorazioni, Turismo 7.0 verrà offerto in due versioni: una sui toni del bianco e del grigio e una con tonalità più scure.

Leggi qui l’articolo su Lomac Turismo 7.0

Lomac Turismo 7.0

Lomac Turismo 7.0


Parker 700 Pilothouse – 7.5 m

Dalla Polacca Parker arriva a Genova anche la versione 700 Pilothouse, una barca di 7.5 metri progettata per soddisfare tutte le esigenze del pescatore dilettante entro dimensioni contenute. Dotata di uno scafo particolarmente ben studiato, il punto di planata risulta relativamente basso, mentre le ampie murate limitano l’arrivo di schizzi e ondate in coperta. Lo spazio a prua risulta ridotto, ma a garanzia di una pilothouse più avanzata, soluzione che migliora il bilanciamento dei pesi e dona maggiore spazio al pozzetto, fulcro dell’attività per cui la barca è pensata. La pilothouse è inoltre asimmetrica, sfasata sulla sinistra, in modo tale da garantire ampia abitabilità, mantenendo comunque un comodo corridoio di passaggio a prua sulla murata di dritta. Sottocoperta troviamo cuccetta a V e toilette, mentre in plancia due poltrone ergonomiche e cucinino opzionale. La motorizzazione è di 250 cavalli e può essere dotata di bow-thruster. A bordo possono essere imbarcate 5/8 persone.

www.sailpassion.it

Parker 700 Pilothouse
Parker 700 Pilothouse

Lilybaeum Levanzo 25 – 7.88 m

Dopo il debutto al salone nautico di Napoli, è arrivato il momento per il Levanzo 25 di conquistare anche il grande pubblico di Genova. La barca, lunga  poco meno di 8 metri, è costruita dal cantiere siciliano Lilybaeum ed è un open raffinato e ben curato che unisce una linea esterna da center-console, soprattutto a prua, per le qualità marine, con una poppa elegante ed una coperta molto vivibile. Stupisce la quantità di spazio, soprattutto sotto il prendisole di poppa, ottenuta con una propulsione fuoribordo montata su un bracket per ottimizzare ancora lo spazio. 

Leggi qui l’articolo su Lilybaeum Levanzo 25

Lilybaeum Levanzo 25
Lilybaeum Levanzo 25

Parker 780 Escape – 7.99 m

Pensato per la breve crociera costiera, il Parker 780 Escape è una soluzione per coloro che cercano comfort, abitabilità e performance in dimensioni ridotte. Molto è infatti condensato nei 7,99 metri del 780 escape, a partire da un pozzetto estremamente versatile, con divano, tavolo, mobiletto con fornello e lavabo, e facile accesso all’acqua. Al tempo stesso, sottocoperta trovano posto una cabina matrimoniale ed una toilette, ma per gli eventuali ospiti è previsto anche un bimini in grado di chiudere il pozzetto interamente, ricavandone uno spazio riparato per far passare la notte a ben 4 persone. La plancia ospita fino a tre persone e la motorizzazione massima raggiunge i 350 cavalli.

www.sailpassion.it

Parker 780 Escape
Parker 780 Escape

Flipper 900 DC – 9.05 m

Linee moderne con reminiscenze del passato e qualità scandinava. É il Flipper 900 DC, un day-cruiser tanto agile quanto veloce. Innanzitutto, un pozzetto versatile, con divano a C e tavolo  in grado di trasformarsi per diventare un ampio prendisole. A poppa del divano, l’area di accesso all’acqua, con ampi gavoni e un rollbar a protezione dai due fuoribordo. In plancia invece, due sedute a dritta ed una a sinistra, per lasciare così accesso al sottocoperta, dove si trovano una cabina matrimoniale poppiera, una prodiera, ed un locale toilette. Infine, il parabrezza offre un’apertura centrale, agile passaggio per raggiungere gli spazi prodieri, dove un camminamento porta al salpa-ancore.

www.bellacenter.it

Flipper 900 DC
Flipper 900 DC

Pursuit S288 Sport – 9,14 m

Se puntare su barche sempre più grandi è il trend recente del segmento da pesca, Pursuit ha invece deciso di proporre un più modesto 30 piedi, che non ha però nulla da invidiare. Il Pursuit S288 Sport è infatti un center-consolle intelligente, a partire dalle soluzioni di gestione degli spazi. La consolle centrale innanzitutto offre un approccio da walkaround, garantendo facilità di movimento a bordo, mentre la toilette incassata nella plancia stessa, con tanto di lavandino e acqua dolce, limita ulteriormente gli ingombri. Troviamo così maggior spazio per due divanetti in pozzetto, una doppia seduta in plancia, ulteriori sei posti a sedere a prua, e tanta attrezzatura da pesca. La motorizzazione è fuoribordo e fino a 600 cavalli. 

Leggi qui l’articolo sul Pursuit S288 Sport

Pursuit S288 Sport
Pursuit S288 Sport

Capelli Tempest 900 – 9.5 m

Arriva a Genova il rinnovato Capelli Tempest 900 Wa, riuscito upgrade al precedente modello, sopratutto nelle linee e negli spazi di coperta. La zona di poppa è in questo il fulcro dell’imbarcazione, dedicata alla convivialità presenta sedute affacciate su un tavolo centrale in legno. A prua invece si colloca un ampio prendisole. Sottocoperta, è poi ricavata una cabina con bagno separato, e tutto promette di essere mirato al massimo confort. Performance e tenuta del mare risultano generose, come anche la motorizzazione, che arriva fino a 500 cavalli fuoribordo. A bordo troviamo anche, da modello standard, doccia e frigorifero, mentre opzionali sono il tendalino, le aste da sci, l’impianto per la 220 V e l’hard top. 

www.cantiericapelli.com

Capelli Tempest 900 Wa
Capelli Tempest 900

Invictus GT 320S – 9.93 m

Anteprima Italiana per l’Invictus GT320S, un 9 metri spinto da 600 o 900 cavalli, distribuiti su una coppia di Yamaha fuoribordo. Prua rovesciata e linee dal family feeling importante identificano immediatamente il GT320S con il resto della gamma. La configurazione fuoribordo massimizza lo spazio in coperta a partire dalla zona poppiera accessibile da due plancette laterali. Il pozzetto è poi fondamentalmente un’ampia zona living, compreso di un accesso a murata, ideale in caso di ormeggi all’inglese. In termini di personalizzazione vi è ampio margine anche a livello di strutture, come le murate abbattibili. Sottocoperta si trovano una toilette a centrobarca, una dinette prodiera con mobile-letto, e una cabina poppiera matrimoniale, accessoriata con stivaggi e armadiature. 

Leggi qui l’articolo su Invictus GT320S

Invictus GT 320S
Invictus GT 320S

Galeon 325 GTO – 9.93 m

Debutto genovese per il nuovo Galeon 325 GTO, primo modello fuoribordo mai fatto dal cantiere polacco. La prima versione, classica, è quella con la poppa tutta aperta e i fuoribordo centrali. La seconda optional ha un prendisole sopra i motori. Questo permette di attutire il rumore prodotto dai propulsori, ma anche di poter sfruttare quello spazio. Se aggiungiamo le impavesate di poppa che si aprono. La barca risulta chiusa e sicura in navigazione, ma pronta ad aprirsi a farfalla non appena si arriva in rada. La prima barca fuoribordo di Galeon è un semi-open per tutti gli utilizzi considerato anche il bagno con WC elettrico sottocoperta. 

Leggi qui l’articolo su Galeon 325 GTO

Galeon 325 GTO
Galeon 325 GTO

Ribco Venom 34 – 9.98 m

Dotato di una profonda carena a V a due step, e motorizzato con due Mercury V8 da 300 cavalli, il Ribco Venom 34 raggiunge 65 nodi di velocità, e non solo gode di performance velocistiche eccellenti, ma riesce a mantenerle anche con condizioni marine non ottimali. Oltre alla pura performance, il Venom 34 gode però anche di aree relax invidiabili, quali un prendisole poppiero a tutto baglio, un T-top in grado di gettare ampia ombra, e una plancia di comando particolarmente completa con sedili ammortizzati e panca a tre posti con ‘Wet-bar’. A prua, sotto il prendisole prodiero, troviamo di serie anche una tenda. WC con lavandino e doccia di bordo sono incassati in console. 

Leggi qui l’articolo su Ribco Venom 34

Ribco Venom 34
Ribco Venom 34

NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI


 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su