INTERVISTA – Mercato fuoribordo 2021, parla Yamaha

fuoribordo yamaha Helm Master EX

Come sarà il 2021 dei fuoribordo? Questo tipo di motore si conferma al top delle richieste. La pandemia ha portato ad un vero e proprio boom che va ad accrescere la già grande richiesta.  La parola ai manager dei principali produttori al mondo di motori fuoribordo. Oggi vediamo la prima di una serie di interviste per conoscere la situazione della nautica (fuoribordo), che ruolo gioca l’Europa nel mercato e come sarà il 2021.

Mercato fuoribordo 2021 – Yamaha Marine

Il punto di vista di Alessandro Russo (Division Manager Yamaha Marine)

Oggi parliamo di mercato, in particolare di quello italiano, con il punto di vista di Alessandro Russo, fresco di nomina come Division Manager di Yamaha Marine. Com’è iniziato il 2021, qual è la situazione della nautica da diporto e come il mercato delle barche stia tenendo botta ad una situazione molto particolare come quella in cui ci troviamo. Guarda qui l’intervista


NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Queste 5 barche sono perfette per vivere a bordo (da 15 a 20 m)

Il richiamo dei grandi spazi aperti, quell’ideale abbandono delle città e della vita frenetica, sembrerebbe essersi fatto più che mai forte. Sogni e fantasie che sempre più spesso si trasformano in realtà, complici le crescenti opportunità di smart-working e il

Torna su