Megatender o daycruiser? Scopri i migliori 8

Cosa differenzia megayacht tender ed un daycruiser? La risposta non è affatto semplice ed il più delle volte la linea di demarcazione è così sottile da sfuggire e svanire nelle considerazioni sulle caratteristiche dell’unità. Spesso è l’etichetta che il produttore appone sulla barca a determinare l’appartenenza all’una o all’altra categoria, ma ciò che fa la differenza vera è il protagonista principale: l’armatore. Perché in fin dei conti è l’uso che si fa che designa in maniera inequivocabile le caratteristiche del megatender e quelle del daycruiser. Un tender deve avere un’adeguata velocità di crociera, buone capacità di carico soprattutto in termini di persone trasportabili, un pozzetto particolarmente asciutto per muoversi la sera e consentire la pratica di sport d’acqua o il wake board. Nei fatti se la barca “madre” è grande questi tender non hanno particolari limiti di dimensioni. In sostanza possiamo dire che un tender è molto simile ad un day cruiser, di cui assume il ruolo quando la “mother boat” rimane comodamente ormeggiata mentre armatore e ospiti si muovono solo sulla barca più piccola.

Scopri i migliori otto del mercato su Barche a Motore!

Barche a Motore è in edicola e su iPad, iPhone e su tutti i tablet e smartphone Android.

NON PERDERTI NESSUN NUMERO E RISPARMIA

ABBONATI ORA

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Marina Fiera Salone Nautico Genova

Questo sarà il nuovo marina di Genova secondo Renzo Piano

L’area del Salone Nautico di Genova cambia faccia. Nel capoluogo ligure sta nascendo uno dei Marina più belli d’Italia che sulla scia dei marina spagnoli come Barcellona e Valencia punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano nel Mediterraneo. Per

Aquila 54

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Torna su