Garmin Italia potenzia la divisione marine e rinnova il team marketing

IL REGALO PERFETTO!

Regala o regalati un abbonamento a Barche a Motore cartaceo + digitale e a soli 39 euro l’anno hai la rivista a casa e in più la leggi su PC, smartphone e tablet. Con un mare di vantaggi.

Garmin Force Trolling
Garmin Force Trolling

Garmin Italia potenzia la sua divisione Marine e rinnova il team marketing con tre nuove cariche nel suo organigramma. Carlo Brevini  ricopre ora il ruolo di Sales & Marketing Manager della divisione Marine, potenziata anche dalla nuova figura di Product Support Manager Marine ricoperta dal collega Simone D’Aiuto (guarda qui l’intervista alla Milano Yachting Week). La posizione di Marcom Manager dei settori sport, outdoor e automotive è affidata a Sara Cesarotti.

Garmin Italia potenzia la divisione marine

Il nuovo anno per Garmin Italia si apre con alcune novità sul fronte dell’organizzazione interna. A partire da gennaio 2021, infatti, l’organigramma aziendale della sede italiana vedrà alcuni cambiamenti nella divisione marine, per quanto riguarda le vendite e i servizi rivolti al cliente finale, e nei segmenti Sport, Outdoor e Automotive per il marketing.

«Il 2020 è stato un anno particolare sotto diversi punti di vista. Nonostante la situazione, possiamo comunque ritenerci soddisfatti di come siamo riusciti a gestire nuove e inaspettate richieste da parte dei nostri utenti. – commenta Stefano Viganò, Amministratore Delegato di Garmin Italia – Proprio per poter garantire uno standard sempre più alto al mercato italiano, abbiamo voluto dare ancora più forza ai nostri comparti di riferimento. Per quanto riguarda il Marine, ad esempio, abbiamo creato una nuova struttura, fondamentale per offrire un servizio e una cura al cliente finale, ma soprattutto al cantiere, mai viste prima».

Carlo Brevini è il nuovo Sales & Marketing Manager Marine

A capo della divisione ci sarà Carlo Brevini nel ruolo di Sales & Marketing Manager Marine. Classe 1988, Brevini è nel team di Garmin Italia dal 2015. Da Marcom Manager dello Sport, Outdoor e Automotive ora Brevini approda nuovamente nel mercato della nautica, con responsabilità allargate anche all’attività commerciale. Al suo fianco Simone D’Aiuto nel ruolo di Product Support Manager Marine per aumentare appunto il supporto tecnico del settore nautico dell’azienda. Nel nuovo organigramma di Garmin Italia, Sara Cesarotti è stata nominata Marcom Manager, per i settori sport, outdoor e automotive.

www.garmin.com


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

Iscriviti alla nostra Newsletter

Entra nel Club del Giornale della Vela

Le barche a motore, le sue storie, dal piccolo open ai motoryacht. Iscriviti ora alla nostra newsletter gratuita e ricevere ogni settimana le migliori news selezionate dalla redazione. Inserisci la tua mail qui sotto, accetta la Privacy Policy e clicca sul bottone “iscrivimi”.

Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*


In evidenza

Può interessarti anche

Nuova Jolly NJ 850 XL

Hai un natante? Da oggi puoi navigare in tutto il Mediterraneo

  In Italia arriva finalmente una nuova legge che permette ai possessori di natanti di navigare più liberamente nei Paesi Ue grazie a una documentazione semplificata. Buone notizie per i possessori di natanti, ossia quelle imbarcazioni da diporto di lunghezza

Torna su