GALLERY La foresta dei pescherecci dimenticati

Immaginate di camminare per il bosco e ritrovarvi improvvisamente di fronte a… una flotta di barche da pesca! Sarebbe… alquanto strano, per dirla con flemma inglese.

Ed è proprio in Inghilterra, nella foresta di Bristol Leigh Woods (vicino a Bristol) che si trova questa installazione di Luke Jerram (peraltro autore delle foto). Il nome dell’opera è “Withdrawn”, letteralmente, “ritirate”.

“Con quest’opera”, spiega Jerram, “ho voluto porre l’attenzione sul declino inevitabile dell’industria della pesca nel sudovest della Gran Bretagna: per tanti anni, pratiche di pesca non sostenibili hanno causato il “collasso” di molte specie di pesce. Con meno pesci in mare, non conviene dal punto di vista finanziario utilizzare piccole barche da pesca. Ed eccole qui… dimenticate”.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Queste 5 barche sono perfette per vivere a bordo (da 15 a 20 m)

Il richiamo dei grandi spazi aperti, quell’ideale abbandono delle città e della vita frenetica, sembrerebbe essersi fatto più che mai forte. Sogni e fantasie che sempre più spesso si trasformano in realtà, complici le crescenti opportunità di smart-working e il

Torna su