Dramma sfiorato: pescatori centrati in pieno da un pirata

E’ un miracolo che non sia morto qualcuno, ma questo video è un esempio emblematico di quanto una condotta sciagurata e irresponsabile possa finire in dramma. Mai navigare ad alta velocità sottocosta con il pilota automatico inserito, le conseguenza, a causa della distrazione o di un possibile guasto tecnico, possono essere drammatiche.

I malcapitati pescatori sportivi protagonisti di questo sfortunato video si sono visti piombare addosso un motoscafo che a giudicare dalle immagini navigava almeno a 20 nodi di velocità. La loro piccola barca è stata distrutta e loro hanno fatto appena in tempo a tuffarsi in acque per evitare di restare uccisi nella collisione.

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Marina Fiera Salone Nautico Genova

Questo sarà il nuovo marina di Genova secondo Renzo Piano

L’area del Salone Nautico di Genova cambia faccia. Nel capoluogo ligure sta nascendo uno dei Marina più belli d’Italia che sulla scia dei marina spagnoli come Barcellona e Valencia punta a ritagliarsi un ruolo di primo piano nel Mediterraneo. Per

Aquila 54

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Torna su