Il dissalatore che funziona senza generatore di corrente

Osmosea è una società italiana che da oltre 10 anni produce e sviluppa dissalatori e potabilizzatori ad osmosi inversa. Alla Milano Yachting Week trovate la loro linea di prodotti pensati appositamente per la nautica, con tutte le specifiche , qui vi spieghiamo perché sono dissalatori così particolari e come funzionano.

Il sistema recupera l’energia che usa

Gran parte dell’energia prodotta durante il processo di osmosi inversa viene recuperata dal dissalatore Osmosea, circa l’85% secondo i tecnici del marchio italiano. Questo significa che basta avere a bordo le batterie per i servizi e non serve dotarsi di un costoso generatore di corrente per far funzionare il dissalatore, ma soprattutto significa che anche sulle imbarcazioni di piccole dimensioni ci si può dotare di un sistema del genere. I dissalatori energivori e di grandi dimensioni sono un lontano ricordo, se avete una barca piccola con qualche primavera sulla chiglia sicuramente saprete che fino a poco tempo fa era difficile, se non impossibile, dotarsi di un dissalatore a bordo. NEW 12, Il modello più piccolo di Osmosea consuma in media 9-10 Ah e può produrre 25-30 litri di acqua dolce all’ora, una quantità notevole se pensiamo che funziona senza generatore di corrente!

Si integra con la tua strumentazione, oppure lo comandi dal pannello remoto

I sistemi Osmosea si integrano alla perfezione con i display multifunzione NMEA 2000, e quindi con la maggior parte dei sistemi di elettronica montati sulle barche. Oppure c’è una soluzione proprietaria, perché insieme al dissalatore Osmosea avrete anche un pannello, touch screen a colori oppure fisico, con cui comandare il dissalatore: un pulsante start/stop per far partire il processo di osmosi inversa, informazioni sulla salinità dell’acqua, sui litri per ora trasformati, sul consumo energetico e tanti altri dati. Dotato di un sistema automatico di regolazione della pressione e di flussaggio automatico, il dissalatore di Osmosea, nelle sue diverse varianti, è la soluzione ideale per le barche sia di piccole che di grandi dimensioni.

Per saperne di più

Scopri come funziona l’unico dissalatore dotato del sistema di recupero di energia brevettato da Osmosea visitando subito il prodotto nello stand alla Milano Yachting Week cliccando direttamente QUI.

Potrai anche dialogare direttamente con gli esperti di Osmosea tramite mail o whatsapp e, magari, andare a vederlo dal vivo prenotando un appuntamento.

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

3 commenti su “Il dissalatore che funziona senza generatore di corrente”

  1. Buongiorno,
    vorrei conoscere i costi per un impianto da 30 lt/ora da installare su una barca a vela, le dimensioni dell’ingombro e di quante prese a mare necessita.
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Queste 5 barche sono perfette per vivere a bordo (da 15 a 20 m)

Il richiamo dei grandi spazi aperti, quell’ideale abbandono delle città e della vita frenetica, sembrerebbe essersi fatto più che mai forte. Sogni e fantasie che sempre più spesso si trasformano in realtà, complici le crescenti opportunità di smart-working e il

Torna su