Besenzoni si rafforza sul mercato inglese

Giorgio Besenzoni Marcus Lanza

Il mercato inglese è nel mirino dell’azienda bergamasca Besenzoni, tra i principali player a livello internazionale nella produzione di soluzioni su misura per yacht e mega yacht. Porte, gru, passerelle tra i prinicpali prodotti dell’azienda di Sarnico che ora punta al mercato inglese con un accordo importante con Timage con cui vuole rafforzare l’unione tra la capacità produttiva di Besenzoni e l’infrastruttura della società inglese, che collabora con molti cantieri del Regno Unito.

L’accordo tra Besenzoni e Timage

Dopo 40 anni di collaborazioni arriva il rafforzamento della partnership di Besenzoni con Timage Ltd, che darà il via a una nuova linea di porte di poppa e laterali espressamente pensata per il mercato anglosassone.Queste due aziende si concentreranno sulla progettazione e la realizzazione di queste porte, sia in versione automatica che manuale, proposte con una serie di finiture personalizzabili. Con questa collaborazione viene sottolineata l’attenzione di Besenzoni ai cantieri inglesi.

“È un accordo che ci rende orgogliosi e che ci avvicina una volta di più ai nostri clienti”, ha dichiarato all’indomani della firma Giorgio Besenzoni, amministratore delegato dell’azienda.

Con una rappresentanza commerciale che conta quasi 200 rivenditori in ogni parte del mondo, Besenzoni punta da sempre sulla capillarità e sulla capacità di supportare da vicino le esigenze dei clienti.

 

Barche a Motore lo trovi in edicola, su iPad, iPhone 

e su tutti i tablet e gli smartphone Android.

se non vuoi perderti un numero e risparmiare 

ABBONATI SUBITO!

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Aquila 54 è catamarano (16 m) XL con fino a 10 posti letto

A inserirsi nel vivace mercato dei multiscafo a motore, arriva anche il nuovo Aquila 54 Yacht, un catamarano particolarmente versatile in grado di strizzare l’occhio al mondo dei super-yacht. Frutto del lavoro svolto dall’omonima Aquila Boats, questo 54 piedi è

Queste 5 barche sono perfette per vivere a bordo (da 15 a 20 m)

Il richiamo dei grandi spazi aperti, quell’ideale abbandono delle città e della vita frenetica, sembrerebbe essersi fatto più che mai forte. Sogni e fantasie che sempre più spesso si trasformano in realtà, complici le crescenti opportunità di smart-working e il

Torna su