AGGIORNAMENTO Covid, dove si può ancora andare in barca e dove no

barche

Da domenica 15 novembre stop alle visite in barca fuori dal comune di residenza per altre tre regioni che entrano in “zona arancione” e divieto di uscire in barca per altre due regioni che diventano “zona rossa”.

Le nuove regioni “arancioni” sono: Emilia Romagna, Friuli, Marche. Quelle che diventano “rosse” sono: Toscana e Campania.

A questo punto andare in barca liberamente nella propria regione diventa un privilegio solo di Veneto, Lazio, Molise e Sardegna che restano “zona gialla”.

Ecco cosa dice il decreto e come influenza per chi possiede una barca la possibilità di raggiungerla.

DPCM: nelle zone rosse impossibile andare in barca

Chi abita nelle “zone rosse” può dire addio alla sua barca. Il decreto “anti-Covid” proibisce qualsiasi spostamento, anche all’interno dello stesso territorio, se non per motivi di lavoro. Per fare un esempio: un milanese che ha una barca sul lago non può andare a bordo, per nessuna ragione.

DPCM: nelle zone arancioni non ti puoi spostare dal tuo comune

Anche per chi abita nelle “zona arancione” è vietato spostarsi in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione.

DPCM: via libera per chi vive nelle zone gialle

Via libera per chi ha residenza nelle “zone gialle” stabilite dal decreto. In pratica è consentita la circolazione infraregionale (anche il transito nelle zone rosse e arancioni, se serve per raggiungere una zona gialla) per chi abita nelle “zone gialle”. È libera circolazione quindi anche per le regioni che non hanno sbocco sul mare. I residenti di queste regioni possono raggiungere località di mare e laghi senza restrizioni alla circolazione. Fatto salvo che devono attenersi al “coprifuoco” che scatta alle 22 e finisce alle 5 del mattino, impedendo la circolazione.

DPCM, regione per regione: dove puoi andare in barca o no

Ecco in sintesi l’elenco regione per regione della situazione, fatto salvo che non si può uscire dalla propria regione.

Abruzzo (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Basilicata (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Calabria (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Campania (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Emilia Romagna (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Friuli Venezia Giulia (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Lazio (zona gialla): si, puoi andare in barca senza restrizioni se non quella del coprifuoco

Liguria (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Lombardia (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Marche (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Molise (zona gialla): si, puoi andare in barca senza restrizioni se non quella del coprifuoco

Piemonte (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Provincia Autonoma di Bolzano (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Provincia Autonoma di Trento (zona gialla): si, puoi andare in barca senza restrizioni se non quella del coprifuoco

Puglia (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Sardegna (zona gialla): si, puoi andare in barca senza restrizioni se non quella del coprifuoco

Sicilia (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Toscana (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Umbria (zona arancione): si, puoi andare in barca ma solo se è nel tuo comune di residenza

Valle d’Aosta (zona rossa): no, non puoi andare in barca in nessun caso

Veneto (zona gialla): si, puoi andare in barca senza restrizioni se non quella del coprifuoco

News in aggiornamento soggetta a variazioni. Ultimo aggiornamento 14/11 ore 10


SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DI BARCHE A MOTORE

Interviste, prove di barche, webinar. Tutto il mondo delle barche a motore, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Torna su