Azimut S8 a Cannes, colpo di teatro allo Yachting Festival

Azimut S8
Azimut S8 allo Yachting Festival di Cannes.

Debutta a sorpresa al Cannes Yachting Festival 2019 il nuovo modello di grandissimo fascino di Azimut Yachts, che porta avanti i codici stilistici espressi da Alberto Mancini in questa collezione: modernità, grinta, design e sportività, declinati nella loro accezione più elegante.
L’Azimut S8, lungo 24,63 metri, si distingue per l’elevatissimo livello di innovazione tecnologica, grazie al connubio tra uso del Carbon Tech e la tripla propulsione Volvo Penta IPS: una combinazione dagli indubbi vantaggi a livello di prestazioni, silenziosità, manovrabilità, consumi e comfort.

Il layout vede la presenza di quattro cabine nel sottocoperta, con una cucina chiusa su un ponte intermedio. Il Main Deck è concepito come un alternarsi di zone lounge e aree pranzo, caratterizzate da una grande continuità di design tra esterni e interni. Gli interni, opera di Francesco Guida, sono disponibili due versioni di décor: Platinum e Perla Nera. L’esemplare presente a Cannes è nella versione Perla Nera.
A poppa, il sistema Pivoting Platform Expander consente di ampliare con facilità la plancetta.

Azimut S8
Azimut S8 allo Yachting Festival di Cannes. A poppa, il sistema Pivoting Platform Expander.

Esemplare sportivo di altissima tecnologia

L’impiego diffuso del carbonio (Flybridge, coperta, e piattaforma) e la tripla propulsione IPS, ottimizzata dall’Innovation Lab di Azimut Yachts, comportano numerosi e innegabili vantaggi, che aumentano l’unicità di questo modello.

Azimut S8 si distingue innanzitutto per una manovrabilità senza precedenti, per l’elevata silenziosità e per i consumi nettamente ridotti rispetto alla categoria.
Grazie a una maggiore compattezza della sala macchine, il layout di Azimut S8 è unico nel suo genere: la zona notte è composta da quattro cabine con quattro bagni; un ampio garage può accogliere due water toys; una cucina chiusa è posizionata su un ponte intermedio tra Main e Lower. In questo modo è stato possibile realizzare un Main Deck interamente dedicato ad aree lounge e zone pranzo interne ed esterne.
L’area equipaggio è composta da due cabine ed è accessibile da una porta laterale a poppa della sovrastruttura.

 

Soluzioni tecniche

Molte sono le soluzioni adottate nell’ambito del programma ECS (Enhanced Cruising Solutions): l’active trim control, che regola automaticamente l’assetto longitudinale dell’imbarcazione e garantisce la migliore efficienza di consumo; il joystick driving, che consente di mantenere la rotta a tutte le velocità; un sistema integrato di controllo e monitoraggio di bordo.

 

Scheda tecnica della barca: Azimut Grande S8

  • Costruttore: Azimut Yachts
  • LOA: 24,63 m
  • B.max: 5,55 m
  • Motori 3 x IPS 1350 1000 mhp
  • Velocità: fino a 34 nodi

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

In evidenza

Può interessarti anche

Guardia costiera SAR 300

Omicidio nautico, presto sarà legge. Queste sono le pene

Omicidio nautico, presto il reato sarà legge. Il Senato ha approvato nella seduta n.34 del 31 gennaio 2023, quasi all’unanimità, la procedura abbreviata per l’approvazione del disegno di legge atto a introdurre il reato di omicidio nautico. Ecco di cosa

Torna su