Azimut S7 è il nuovo yacht da crociera sportivo (21 m) con emissioni ridotte

Azimut S7
Azimut S7

Il 2023 porterà novità e sorprese e, tra queste, il nuovo Azimut S7, ufficialmente atteso al Salone di Düsseldorf 2023. Ma di cosa si tratta effettivamente? Ebbene, le promesse non sono indifferenti, e Azimut sa indubbiamente attirare l’attenzione, anticipando una barca dal DNA sportivo e con un ottimo livello di comfort, ma, soprattutto, sull’abbattimento delle emissioni. Come? Vediamolo in quest’anteprima.

Azimut S7

Questo yacht di oltre 21 metri di lunghezza (21.68 m) negli esterni porta la firma di Alberto Mancini. Il cantiere italiano rivela che si tratterà della “barca sportiva con l’architettura navale più tecnologicamente avanzata della categoria, capace da un lato di ridurre significativamente i consumi e dall’altro di ampliare gli spazi abitativi”. Come? Innanzitutto attraverso propulsione e linee d’acqua, mirati a migliorare i consumi, e poi attraverso un sapiente utilizzo dei materiali, per portare questo nuovo 70 piedi a ridurre il suo impatto fino al 30%. Ma, prima di passare al dettaglio tecnologico, alcune informazioni di rito.

Azimut S7

Azimut S7 – Esterni

Le linee, innanzitutto, si integrano nel segmento della Serie S di Azimut, disegnando una barca slanciata, ricca di dettagli e ben equilibrata nelle forme e nelle geometrie. Opera morta e coperta si fondono piacevolmente tra loro, con rispettivi richiami tra forme e colori. Lo si vede, ad esempio, nelle ampie vetrate, o nel tientibene prodiero, che recupera lo slancio prodiero, ammorbidendo la proiezione in avanti della coperta. Oltre a linee piacevoli ci sono poi elementi funzionali come la plancetta poppiera ed il pozzetto sopra, dotato di un prendisole particolarmente ampio, un’area conviviale con divanetti e tavoli e un mobile bar appena prima dell’accesso al fly.

Azimut S7 – Pozzetto

Il fly prevede a sua volta diversi spazi conviviali, con divani, tavoli e la timoneria esterna. Anche a prua verrà a crearsi un secondo pozzetto dedicato al relax, ma più intimo, ad esempio quando si è ormeggiati in porto. Nello specifico, un triplo prendisole e un ampio divano a C, completo di tavolino.

Azimut S7 – Top View

Azimut S7 – Interni

Per quanto riguarda gli interni invece, si può già intuire un salone particolarmente arioso e curato, illuminato da finestrature e ampi affacci sull’esterno, compresa la parte poppiera, che sembra possa aprirsi completamente, fondendosi con il pozzetto.

Azimut S7 – Salone

Anche le cabine mantengono gli elevati standard del segmento, con una suite luminosa e curata, ricca in termini di furniture e lounge area, compreso un grande letto matrimoniale.

Complessivamente, il cantiere annuncia un totale di 4 cabine (più una destinata all’equipaggio), tutte ricavate nel lower deck, mentre, oltre al salone, il ponte di coperta ospiterà anche la cucina.

Azimut S7 – Suite

Azimut S7 – Tecnologie di bordo

Passando a tecnologie e propulsione la sfida per questo yacht è notevole: unire le performance, tra cui una top speed di 35 nodi a consumi ridotti. L’attenzione di Azimut all’efficienza ha portato ad adottare per il nuovo S7 un sistema propulsivo più compatto con tre IPS D13 1050 di Volvo Penta da 800 cavalli ciascuno.

Lo scafo è stato sviluppato in collaborazione con gli ingegneri Volvo, ottimizzando le linee d’acqua, a cui si somma un estensivo uso della fibra di carbonio, efficientando così la riduzione dei consumi complessivi. Stando ai dati preliminari, questa riduzione è valutabile come vicina al 20-30% alle velocità di utilizzo più frequenti, se comparata rispetto ad imbarcazioni di pari peso e dimensioni, con carena a spigolo tradizionale e linea d’asse.

Azimut Carbon Tech Generation

Azimut S7 – Anteprima Scheda Tecnica

 

Lunghezza Fuori Tutto (LOA) 21.68 m
Motorizzazione Standard 3x Volvo Penta D13 IPS 1050 800 HP
Velocità Massima 35 kn
Cabine 4 + 1 
Contatti: azimutyachts.com


NAVIGA INFORMATO!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI



 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

In evidenza

Può interessarti anche

Levanzo 25 Lilybaeum - Coperta

Sette accessori per migliorare la coperta della tua barca

Migliori accessori 2023 – Sette idee da avere in barca per rinnovare la coperta Sette accessori furbi con cui rivoluzionare la vita in coperta, semplificando le operazioni a bordo non solo durante la crociera. Con questi accessori state certi che

Honda Marine fuoribordo

Honda Marine svela il suo motore fuoribordo 100% elettrico

L’elettrificazione è ormai centrale anche nella nautica e Honda Marine ora svela il suo concept per un fuoribordo elettrico al 100%. Stiamo parlando di un piccolo motore adatto, ad esempio, ad un tender che poggerà sulla tecnologia dell’azienda giapponese. Il background

Torna su