Astondoa 677 Coupé: il nuovo yacht (20 m) fuori dagli schemi

Astondoa-677-Coupé
Astondoa 677 Coupé

Per distinguersi bisogna osare e il nuovo 67 piedi di Astondoa, lo fa. Questo 19 metri, secondo modello della famiglia Coupé dopo il 377, non aggiunge solo 30 piedi alla sorella minore, ma un nuovo tipo di barca nell’offerta del cantiere spagnolo . Siamo saliti a bordo al Cannes Yachting Festival 2022. L’impronta, a partire dagli esterni, è da barca grintosa. Astondoa non ha mai nascosto di trarre ispirazione dall’automotive e questo modello va in quella direzione. Già la piattaforma di poppa ricorda il posteriore di una supercar con linee caratterizzate da vuoti e curve sportive.

Astondoa 677 Coupé

Il profilo è muscoloso su questo 70 piedi ed è caretterizzato da una prua rovesciata con linee morbide, ma decise. In coperta la grande sovrastruttura vetrata è quella che conferisce allo scafo il suo aspetto da coupé ed è grazie all’abile lavoro sulle forme che l’imbarcazione risulta sportiva.

A livello di vivibilità di bordo vediamo un importante pozzetto con prendisole centrale a poppa, sotto cui c’è un grande garage tender. A prua c’è un’altra area living importante con un secondo tavolino che diventa prendisole. Il salone è disponibile in diversi layout a seconda delle esigenze.

Una cucina full optional, un divano con tavolo centrale oppure un grande mobile tv. In casa Astondoa molto viene realizzato internamente dal cantiere e quindi c’è molto spazio per la personalizzazione. Altra caratteristica di questo modello, in linea con i tempi, è che questo yacht è il primo al mondo il cui design degli interni è stato scelto dalla comunità online. Dall’illuminazione del soffitto al design delle finestrature, l’obiettivo è stato creare effetti originali. Per esempio vediamo l’uso di paratie in pelle con base irregolare per dare dinamismo all’interno. 

Tra le chicche a bordo c’è poi la timoneria, che sembra realmente la via di mezzo tra la una plancia d’aereo e una supercar.

Astondoa 677 Coupé – Interni

Le cabine, sia quella dell’armatore che quella degli ospiti, seguono lo stesso schema di esclusività e design che definisce il resto dell’imbarcazione. Si possono avere ad esempio 3 cabine doppie, con l’armatoriale a centro barca ed una cabina più piccola opzionale sostituibile con un bagno.

Come tutti gli yacht Astondoa, il nuovo 677 Coupé si distingue per la sua versatilità nella configurazione degli spazi interni per soddisfare le diverse esigenze dei clienti. Così, l’armatore può scegliere tra:
– 4 cabine e 3 bagni
– 3 cabine + 3 bagni + cucina
– 3 cabine e 3 bagni e toilette per gli ospiti + hall


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In evidenza

Continua a leggere

Apreamare Gozzo 35 - Walkaround

Questi sono i 9 walkaround top del 2022 (da 9 a 15 m)

Chi vuole una barca aperta oggi non può non confrontarsi con i walkaround. Hanno le coperte più vivibili del mercato, sono pensate per chi ama stare intere giornate a bordo tra relax e momenti conviviali, ma non solo. Sottocoperta alcune

Torna su