Arkos 21, un rib veloce e versatile per la famiglia

arkos 21

L’Arkos 21 motorizzato con il Suzuki DF100B a tre pale da 19” è una barca ben riuscita. Come impostazione del piano di coperta è tradizionale: central console con stand up di guida e seduta prodiera che è completata da un utile tientibene.

Arkos 21, un gommone versatile e veloce per la famiglia

Alle estremità, due aree prendisole con quella poppiera che è modulabile in divanetto, grazie allo schienale reclinabile. L’ottima qualità delle finiture e il gioco delle tappezzerie scelte contribuiscono a rendere l’insieme più gradevole alla vista. A scelta inoltre è anche possibile aggiungere un T Top in tubolare. La plancetta di poppa è fruibile nonostante il fuoribordo e ben pensata grazie alla scaletta inox telescopica, inclinata a 45 gradi, per agevolare l’uscita dall’acqua. Ancora più interessante è la geometria della carena, swallow tail, a coda di rondine: prolungandosi ai lati del motore (può installare da 40 a 175 cv) aumenta l’efficienza delle linee d’acqua, garantendo il mantenimento della planata fino a quattro nodi. Molto piacevole da condurre e sicuro nelle manovre, in prova ha raggiunto i 33 nodi di punta massima con una velocità di crociera economica (miglior percorrenza per litro) da 17 nodi.

Scheda tecnica del gommone: Arkos 21

Condividi:

Facebook
Twitter
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Sei già abbonato?

In evidenza

Può interessarti anche

Guardia costiera SAR 300

Omicidio nautico, presto sarà legge. Queste sono le pene

Omicidio nautico, presto il reato sarà legge. Il Senato ha approvato nella seduta n.34 del 31 gennaio 2023, quasi all’unanimità, la procedura abbreviata per l’approvazione del disegno di legge atto a introdurre il reato di omicidio nautico. Ecco di cosa

Torna su